La Filiera

 

 

Processi di lavorazione completi
Dalla cura del campo all'imbottigliamento dell'olio.

Evo Campania S.c.a r.l. (Extra Virgin Olive Oil della Campania) vuole sviluppare sul territorio della Provincia di Salerno un’olivicoltura da reddito sostenibile e di qualità. La coltivazione di circa di oliveti, su una superficie totale di ettari, rappresenta il serbatoio di materia prima apportata dagli oltre 400 Olivicoltori che Evo Campania segue passo per passo lungo l’intero Percorso di Produzione attraverso i Suoi tecnici specializzati, garantendo così quegli standard che ne fanno un’Eccellenza del Territorio. Direttamente dal campo e dalla cura degli oliveti e dei loro frutti, passando per la molitura nel Frantoio con tecnologie all’avanguardia e personale altamente qualificato, fino alla decisiva fase di stoccaggio e confezionamento che garantisce la conservazione nel tempo delle proprietà del Nostro Olio, si amalgamano tutti gli Attori della Filiera Olivicola e si giunge a quello che è il Nostro prodotto, pronto per esprimere in termini di qualità tutte le attenzioni così spese per fare di un Olio Extravergine un Olio Extravergine di eccellenza e conferire attraverso di Esso un valore in più anche Nostro Territorio, sia economico, sociale che paesaggistico.


 

Coltivazione


L’Olivicoltura è il centro del Nostro progetto ed Evo Campania fa della coltivazione l’elemento principale di tutta la programmazione aziendale. Evo Campania è partner di ORO Campania S.c.a r.l., Società Cooperativa dalla quale scaturiscono i nostri prodotti di eccellenza ed entrata a far parte delle OP (Organizzazioni di Produttori) dal 2015 nonché membro del CNO (Consorzio Nazionali Olivicoltori) con Sistema di rintracciabilità di Filiera ISO 22000:2005 e con cui collaboriamo nella messa a punto delle pratiche agronomiche e dell’individuazione delle criticità in corso di produzione. L’attuazione di tecniche alternative all’impiego di prodotti chimici nella coltivazione, il perfezionamento delle tecniche colturali, di raccolta ed un rapido trasporto al Frantoio delle olive, connesse ad un’assistenza tecnica ad ampio spettro, ci consentono di migliorare il prodotto e ridurre l’impatto ambientale dell’olivicoltura. La Nostra struttura annovera impianti olivicoli sia di vecchia data che di nuova concezione. Vantiamo studi di Ricerca su Assetti sperimentali non ancora presenti in commercio, in funzione dei quali realizziamo impianti partendo direttamente dalla Piantumazione, su sesti appositamente organizzati, di giovanissimi arboscelli alti non più di 15/20 cm, selezionati per varietà di cultivar. Evo Campania si prende cura di ogni singola piantina dando loro tutte le dovute attenzioni e far sì che diventino piante forti, robuste e produttive, e lo fa attraverso l’assistenza dei suoi tecnici in tutte le fasi del Ciclo Produttivo.

Messa e dimora.

in cui si selezionano le cultivar da impiegare, come le nostre Carpellese , Rotondella, o Frantoio, ed il tipo di sistemazione delle piante più adeguato, tra moderno, semi intensivo ed intensivo (descrivere le varia chiamate).

Fresatura

è una lavorazione del terreno eseguita da organi discissori rotativi che provocano lo sminuzzamento e il rimescolamento degli strati superficiali.

Irrigazione

Irrigazione con cui le piantine vengono innaffiate periodicamente evitandogli stress idrico

Trinciatura

ha lo scopo di mantenere in situ i residui vegetali senza ostacolare il normale svolgimento degli altri interventi agronomici. Sul terreno si forma nel tempo uno strato pacciamante che in parte contribuisce al controllo delle infestanti e previene le perdite d'acqua per evaporazione. La biomassa prodotta dalle colture si traduce in un incremento del tenore in sostanza organica e, indirettamente, del tenore in humus. Di conseguenza migliora la fertilità fisica del terreno e, nel contempo, si riducono le perdite di elementi nutritivi per lisciviazione.

Potatura

La potatura è fondamentale per produrre un olio di qualità. Viene effettuata solitamente ogni anno, e lo scopo è di avere sempre e per quanto possibile, rami produttivi. Vengono eliminati i rametti esauriti, quindi il secco ed il vecchio, per far crescere nuovi rami che diventeranno produttivi in futuro, creando alberi che appaghino l'occhio, equilibrati ed areati, e che non superino una certa altezza e poterli abbacchiare praticamente da terra, facilitando la raccolta.

Fertilizzazione

in agronomia s'intende l'apporto di un materiale di qualsiasi natura, detto fertilizzante, con lo scopo di migliorare uno o più aspetti della fertilità del terreno. Dal punto di vista tecnico, i fertilizzanti sono distinti in tre categorie, in funzione del tipo di fertilità con cui interagiscono: ammendanti, Correttivi e concimi.

Monitoraggio fitopatogeni

Una delle specifiche tecniche più rilevanti del Nostro Programma è il monitoraggio degli agenti Fitopatogeni. I tecnici controllano costantemente, durante tutto l’anno, i vari tipi di infestazione stagionale che si possono manifestare sulle piante ed i frutti in coltivazione. L’ Occhio di Pavone, la Tignola, la Mosca Oleare, sono solo alcune delle patologie capaci di pregiudicare la qualità o la quantità di prodotto finale che ci impegniamo a tutelare per garantire standard elevatissimi ai nostri Consumatori.

Raccolta

Sbocciati i Frutti sulla pianta, si aspetta il momento opportuno per raccoglierli. Il periodo di raccolta più giusto si valuta attraverso il Viraggio del colore dell’oliva che va da un verde chiaro, quando il Frutto è ancora acerbo, al viola dell’oliva giunta a maturazione. La fase di maturazione intermedia, che varia da cultivar a cultivar, è detta Invaiatura e rappresenta il momento ideale per la raccolta perché garantisce una più alta qualità del Prodotto legata ai contenuti Polifenolici, nonché una maggiore quantità dello stesso. Infatti, più si va verso la maturazione del Frutto, più l’olio perde le sue proprietà benefiche a favore di una maggiore quantità che però non assicura la realizzazione di olio Extravergine di eccellenza. Tra i diversi sono i tipi di raccolta possibili, come quella spontanea, manuale, agevolata e di tipo meccanico, Evo predilige proprio quest’ultima, per le elevate quantità di prodotto che permette di ottenere, ma soprattutto per gli standard qualitativi medio alti che garantisce. La raccolta meccanica si realizza attraverso l’ausilio di potenti vibratori a braccio meccanico istallati dietro trattori agricoli. Raccogliere olive con queste macchine richiede una profonda padronanza delle tecniche attuate che i nostri addetti hanno maturato in anni di esperienza in campo. Così raccolte, le olive vengono condotte al Frantoio e lavorate entro le 24 ore.

Frantoio.

Cuore di EVO Campania è il suo Frantoio e l’attività di Molitura. Le olive raccolte vengono selezionate e poi molite, con l’ausilio di personale altamente qualificato, in un impianto all'avanguardia che mediamente 17.000 Ql di olive lavora per ogni campagna olearia e da cui si ottiene l’ olio mediante un sistema di estrazione per centrifugazione a temperatura controllata.

Stoccaggio e imbottigliamento

L’Olio Extravergine d’Oliva così estratto, viene successivamente stoccato in apposite cisterne di acciaio inox all'interno di locali a temperatura e atmosfera controllata al fine di preservarne qualità e bontà. Ultima fase, ma non per questo meno importante dell’intero processo produttivo, è il confezionamento del Prodotto così ottenuto, che fa di Evo un unicum del Nostro territorio. L'olio, nuovamente controllato, viene imbottigliato direttamente nel nostro stabilimento in contenitori in banda stagnata e bottiglie di vario formato in vetro oscurato per non far filtrare la luce. Nulla viene lasciato al caso ed il Nostro prodotto così finito viene immesso sui mercati locali, nazionali ed esteri, portando nelle tavole di famiglie e Ristoranti la tradizione, la qualità e l’eccellenza di tutto il Territorio Campano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi